Regolamento dell’iniziativa C10
Insieme a Coca-Cola per 10 città italiane

 

L’iniziativa C10 – Insieme a Coca-Cola per 10 città italiane è volta alla promozione ed al sostenimento di progetti innovativi e di alto valore sociale che viene gestita attraverso la piattaforma di crowdfunding DeRev di proprietà di DeRev S.r.l., accessibile dal sito internet www.derev.com e con la collaborazione tecnica della Fondazione EYU.

 

OBIETTIVO DELL’INIZIATIVA
C10 – Insieme a Coca-Cola per 10 città italiane ha l’obiettivo di promuovere e sostenere progetti innovativi e di valore sociale tramite lo strumento del crowdfunding, modalità di raccolta fondi via web che consente a coloro che creano e vogliono promuovere un progetto di finanziarlo in modo pubblico e trasparente, e di sperimentare e testare direttamente la validità della propria idea di fronte al giudizio della community.
Con questo progetto “pilota” Coca-Cola Italia intende, inoltre, contribuire alla conoscenza del crowdfunding in Italia come strumento di finanziamento innovativo anche per progetti a favore delle comunità.

 

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
C10 sostiene iniziative e progetti che rientrano nelle seguenti categorie:

  • Progetti Civici: progetti che riguardino opere pubbliche o vadano a beneficio di beni collettivi valorizzando il ruolo delle comunità per la crescita morale e sociale dei cittadini;
  • Non Profit: progetti promossi e sostenuti da Onlus o altre organizzazioni a finalità sociale che possano contribuire a migliorare la qualità della vita nelle comunità in cui si svolgono.

Possono candidarsi e proporre un’iniziativa tutti coloro (organizzazioni no profit, enti privati, associazioni, gruppi di cittadini titolari di un conto corrente bancario) che hanno un progetto e vogliono testarne la potenzialità e finanziarlo, in tutto o in parte, tramite il crowdfunding.
Per candidare un progetto è necessario presentarlo attraverso le modalità ed il modulo di contatto inseriti nella sezione “Proponi il tuo progetto per C10 – Insieme a Coca-Cola per dieci città italiane” di DeRev. Coca-Cola Italia, in collaborazione con DeRev e Fondazione EYU, si riservano, a loro insindacabile giudizio, di selezionare i 10 progetti vincitori, e successivamente contatteranno i proponenti dei progetti selezionati per affiancarli nella preparazione del materiale comunicativo sulla piattaforma.
Per finanziare un progetto tra quelli presentati è necessario registrarsi sulla piattaforma DeRev (www.derev.com). Una volta registrato, l’utente può fornire il sostegno al progetto scelto attraverso una donazione tramite carta di credito, carta di debito, carta prepagata, PostePay, Maestro e bonifico bancario. Le transazioni effettuate dagli utenti con gli autori delle campagne presenti sul portale DeRev, la consegna e il pagamento di beni o servizi, la prestazione di garanzie ed ogni altro elemento connesso con le transazioni producono effetti esclusivamente tra l’utente e l’autore di ciascuna campagna. Coca-Cola Italia e i suoi partner tecnici DeRev e Fondazione EYU sono completamente estranei alla transazione commerciale.

 

PRESENTAZIONE DEI PROGETTI
Entro il 31 ottobre 2016, è possibile candidare il proprio progetto ad essere selezionati per la sessione successiva, tramite l’apposito modulo di contatto presente sulla piattaforma nella sezione “Proponi un progetto per C10 – Insieme a Coca-Cola per 10 città italiane”. L’accettazione del presente regolamento è condizione necessaria per la partecipazione all’iniziativa.
Per candidare un progetto è necessario indicare:

  • Dati del candidato e del team proponente;
  • Dettaglio del progetto da finanziare;
  • Obiettivo economico della raccolta che si intende raggiungere entro la fine della campagna trimestrale, che deve necessariamente esser uguale o inferiore a 8.000,00 Euro.

A titolo esemplificativo, ai 10 soggetti selezionati verrà richiesto – con il supporto dei partner tecnici – di pianificare la campagna di crowdfunding, di realizzare un video di presentazione e di mettere a disposizione delle foto (taglio orizzontale, 300 dpi, formato Jpg) per dare visibilità ai progetti presso i canali di comunicazione di C10.
La modalità di raccolta scelta è quella “Keep it all”. I contributi raccolti vengono accreditati alla fine della campagna, anche se questa non ha raggiunto l’obiettivo di raccolta. Tale modalità di raccolta fondi è rivolta ai progetti che possono partire anche se non è raccolto l’intero importo. In questo caso i fondi raccolti vengono immediatamente accreditati al proponente.
Gli autori dei progetti candidati mantengono completamente i diritti e si assumono ogni responsabilità sul proprio progetto, sul rapporto con i donatori e gli utenti che decideranno di contribuire all’iniziativa.

 

COSTI DI PARTECIPAZIONE
L’accesso alla sezione della piattaforma di crowdfunding di DeRev, la candidatura di un progetto, la sua eventuale pubblicazione e permanenza sul sito, la sua promozione attraverso gli strumenti messi a disposizione dalla piattaforma sono totalmente gratuiti.
Oltre ad una commissione dell’1,5% trattenuta per la transazione bancaria, DeRev trattiene all’autore del progetto una commissione pari al 9% IVA inclusa nel caso di campagna “Keep it All”, esclusivamente sui fondi raccolti ed accreditati.

 

CO-FINANZIAMENTO DEI PROGETTI DA PARTE DI COCA-COLA ITALIA
I progetti che vengono selezionati per essere pubblicati nella sezione della piattaforma di crowdfunding di DeRev dedicata all’iniziativa C10 – Insieme a Coca-Cola per 10 città italiane partecipano alla sessione successiva. Coca-Cola Italia si impegna a supportare le campagne di crowdfunding dei progetti selezionati mediante i suoi principali canali di comunicazione. L’azienda – in collaborazione con i suoi partner tecnici Fondazione EYU e DeRev – supervisionerà la progettazione e realizzazione delle campagne di crowdfunding, così come la realizzazione dei progetti vincitori nel corso del 2017.
Coca-Cola Italia potrà inoltre partecipare al finanziamento dei progetti più meritevoli tra quelli selezionati con un co-finanziamento che non potrà superare il 50% del budget. Coca-Cola Italia, in ogni caso, si riserva il diritto di escludere dalla procedura di assegnazione dei contributi di co-finanziamento, a proprio insindacabile giudizio, tutti quei progetti che abbiano raggiunto il budget con modalità sleali e/o comunque non ritenute conformi a quelle consuete del crowdfunding.
Coca-Cola Italia mette infine a disposizione dei 10 progetti vincitori alcuni gadget che potranno esser utilizzati come ricompense (reward) da corrispondere a coloro che sosterranno finanziariamente il progetto. La scelta e la modalità di cessione dei gadget verrà definita autonomamente dal soggetto promotore della campagna.

 

VARIE
Per tutte le altre modalità e condizioni di utilizzo si rinvia integralmente alle Condizioni Generali di Contratto della piattaforma DeRev.com